TRA PEDAGOGIA MAIEUTICA E APPROCCIO OUTDOOR: IL 22 GENNAIO L’ASILO DI MUSSOTTO APRE LE PORTE AI GENITORI

Lavorare con i bambini significa dialogare con la delicatezza, con il sogno e con il “non ancora”. Significa immaginare nuovi mondi e maneggiare ogni giorno emozioni profonde e relazioni intime. In questo universo c’è chi implementa e sperimenta nuove forme di apprendimento: nella scuola dell’infanzia Ns del Suffragio di Mussotto d’Alba gestita dalla cooperativa sociale ...

VIA ALLE CANDIDATURE PER IL SERVIZIO CIVILE NELLE NOSTRE STRUTTURE

Abbiamo posto una semplice domanda a chi ha svolto presso la nostra cooperativa il Servizio Civile, ossia: Cosa è per te il Servizio Civile? È come imparare ogni giorno a vivere le emozioni in maniera diversa; è saperle affrontare e, alle volte, sapersi immedesimare. È solidarietà, è dare una mano nelle più piccole e grandi ...

LETTERA DI NATALE 2021

Sappi che tutte le strade, anche le più sole Hanno un vento che le accompagna E che il gomitolo, forse Non ha voluto diventar maglione Che preferisco non imparare la rotta Per ricordarmi il mare”   Gianmaria Testa – cantautore   Cari amici e amiche,   Nel pensare al 2021 di Progetto Emmaus vengono in mente ...

LA VALIGIA DI ARLO, SEI MESI DOPO: QUANDO I RAGAZZI DIVENTANO PROTAGONISTI DEL LORO TRAGITTO EVOLUTIVO

Chi sperimenta difficoltà sovente viene reputato inabile, inidoneo a un mondo in cui tutti sembrano inseguire la prestazione ottimale, l’eccellenza e l’infallibile. Invece la difficoltà è caratteristica opposta: di chi ha saputo conservare la capacità di sentire, di chi mette in crisi i paradigmi dominanti, di chi non si accontenta di sistemi omologanti e assillati ...

“STOP&GO”, UN PROGETTO PER RICUCIRE FILI STRAPPATI: ASSEMBLEE DI PIAZZA, BORSE LAVORO E LAVORO PSICOLOGICO

L’imprevisto non è equo e la sofferenza non si distribuisce in maniera omogenea nei momenti emergenziali: la parte di popolazione più marginale patisce in misura maggiore perché sprovvista di difese sociali, economiche e psicologiche. Perciò a partire dal 2020 è stato necessario equipaggiarsi e generare protezioni aggiuntive. Così è nato il progetto “Stop&Go: ripartiamo insieme”, realizzato ...

 

5x100-coopEmmaus

 

Le comunità

Comunità EMMAUS

È una S.R.P. 2.2 che accoglie persone maggiorenni con disturbi mentali. Il tempo di permanenza nella comunità viene definito sulla base del P.T.I. e non è superiore ai 36 mesi. Sono tuttavia possibili proroghe annuali su richiesta dei servizi invianti. …[continua…]

Comunità alloggio CASA MARIA ROSA

La Comunità Casa Maria Rosa è una comunità alloggio di tipo B autorizzata per 10 posti letto. E’ situata al pian terreno di un edificio storico ristrutturato, nel centro di Alba.  …[continua…]

Comunità alloggio AURORA

E’ una comunità alloggio di tipo B: offre ospitalità ed assistenza a carattere residenziale a soggetti disabili adulti, garantendo loro mediante il personale educativo e d’assistenza tutelare tutte quelle cure che normalmente sono prestate … [continua…]

I gruppi appartamento

Gruppo appartamento ARIETE

È una S.R.P. 2.3 che accoglie pazienti in carico al Dipartimento di Salute Mentale per rispondere a specifiche esigenze di residenzialità assistita, rivolta però a persone che sono giunte in una fase avanzata di reinserimento sociale… [continua…]

Gruppo appartamento SOTTOSOPRA

È un gruppo appartamento per soggetti disabili intellettivi di grado medio cui si accompagna una insufficiente autonomia nella gestione quotidiana.… [continua…]

Racconigi3

Gruppo Appartamento PEPENERO

Il G.A. Pepenero rivolge il suo servizio a persone con disabilità lieve, a cui si accompagnano una discreta autonomia nella gestione quotidiana e con la necessità di un sostegno emotivo e di un accompagnamento… [continua…]

Racconigi2

Gruppo Appartamento TETTI BLU

Il gruppo appartamento Tetti Blu prende il nome dal complesso residenziale sito a due passi dalla chiesa del Divin Maestro, in Alba, rappresenta una soluzione abitativa per disabili fisici (grazie anche a soluzioni di “domotica”) e psichici con discrete abilità sociali e relazionali residue… [continua…]

140620096672

Gruppo Appartamento LA ROCCA

E’ un Gruppo Appartamento di tipo “B” che offre ospitalità ed assistenza a carattere residenziale (a tempo determinato o indeterminato) a soggetti disabili intellettivi… [continua…]

Ariete

Gruppo appartamento DUE PASSI

È una S.R.P. 3.2 che accoglie pazienti in carico al Dipartimento di Salute Mentale per rispondere a specifiche esigenze di residenzialità assistita, rivolta però a persone che sono giunte in una fase avanzata di reinserimento sociale.… [continua…]

sipuofare stanza ps

Gruppo appartamento SIPUOFARE

Il gruppo appartamento “Sipuòfare” è stato pensato e realizzato come l’anello mancante in quanto una parte degli utenti della psichiatria che terminano il percorso nella comunità psichiatrica Emmaus o che vengono proposti alla Cooperativa … [continua…]

Servizi Territoriali

I servizi territoriali

Il Territorio racchiude in sè due servizi storici della cooperativa come il Servizio Territoriale di Alba, attivo dal 2008, e il Servizio Territoriale di Bra, attivo dal 2005. Inoltre, all’interno dell’Area, trovano casa i Servizi di accompagnamento e accoglienza rivolti alle fasce deboli della popolazione, l’educativa presso le case di riposo e i servizi di clinica rivolti ai privati.

L’obiettivo dell’Area è quello di creare uno spazio di condivisione e di confronto rispetto alle multi-problematicità riscontrate all’interno del funzionamento quotidiano dei servizi, favorendo quindi lo sviluppo di modelli di lavoro efficaci che sappiano valorizzare le risorse presenti e risolvere le criticità emerse.

L’Area Territorio si pone come punto di incontro, di mediazione e di filtro sia su un livello interno alla nostra organizzazione, fornendo collegamento tra gli operatori dei Servizi (una cinquantina) e la Direzione, sia un livello esterno con l’ambizione di contaminare e stimolare le reti sociali attraverso la diffusione di buone prassi e modelli operativi efficaci che vengono sperimentate all’interno dei Servizi. In questo senso la funzione propria dell’Area è quella di produrre una stimolazione culturale rispetto ai temi dell’inclusione sociale all’interno dei territori.