LA PRINCIPESSA EMMA E I GUARDIANI DEI CAMPI: UNA FESTA CHE SIGNIFICA INCONTRO

Da quasi trent’anni nel mese di maggio il piccolo borgo di Castellar, in provincia di Cuneo, si anima di personaggi buffi e stravaganti: non c’è casa, vigna, orto, prato o cortile che non ospiti uno spaventapasseri realizzato con i materiali più disparati. Un museo a cielo aperto che accoglie migliaia di visitatori: scolaresche, famiglie, gruppi di ...

L’AREA DISABILITA’ IN VIAGGIO A ROMA PER INCONTRARE IL PAPA. “IO NON FREQUENTO LA CHIESA, MA DI FRONTE A ME HO VISTO UN UOMO GRANDE”

A fine febbraio l’Area disabilità è partita in viaggio, lasciando le strutture residenziali e dirigendosi verso Roma. Non si trattava di un viaggio ordinario, ma di un percorso che univa l’esplorazione all’atto spirituale. Raccontano “I ragazzi del trolley” – questo il nome del gruppo che negli ultimi anni ha viaggiato per l’Italia dimostrando che “disabilità” ...

8PARI PROSEGUE IL SUO VOLO: TUTTI GLI EVENTI PRIMAVERILI E I NUOVI PRODOTTI

Ogni giorno nelle vigne del Roero e delle Langhe il team di lavoro di 8Pari svolge operazioni in vigna e in cantina, seguendo un desiderio collegiale: quello di costruire prodotti buoni e processi inclusivi, in grado di restituire protagonismo a persone con fragilità. Si curano le viti, si vendemmia, si inscatola, si applicano etichette. Ma ...

ATTRAVERSO IL BAMBINO SI RISCOPRE IL LEGAME ANTICO CON LA NATURA: L’AREA MINORI VERSO UNA PRIMAVERA E UN’ESTATE DI BELLEZZA

+Nel bambino abita la possibilità di sutpore, risiede l’istinto alla fiducia. Due forze che possono funzionare come fertilizzante in un tempo storico a tratti arido, connotato da chiusura sociale e difficoltà nella connessione reciproca. E’ necessario dunque mobilitare atti di cura e di salvaguardia: l’Area minori di cooperativa negli ultimi mesi, e per tutto il ...

RIAPRE LA STAGIONE DI LAIGUEGLIA: UN LUOGO DI RIPOSO, MARE E DOVE LA FRAGILITA’ PUO’ TROVARE SENTIERI DI INSERIMENTO

La Colonia Marina di Bra in Laigueglia, gestita dalla nostra cooperativa, sorge a pochi passi dal mare ligure e ogni anno accoglie centinaia di famiglie, turisti o singole persone che vogliono trascorrere periodi di tregua e vacanza. Dopo 5 anni di lavoro la struttura ha visto il contratto con il Comune di Bra rinnovarsi per ...

 

5x100-coopEmmaus

 

Le comunità

Comunità EMMAUS

È una S.R.P. 2.2 che accoglie persone maggiorenni con disturbi mentali. Il tempo di permanenza nella comunità viene definito sulla base del P.T.I. e non è superiore ai 36 mesi. Sono tuttavia possibili proroghe annuali su richiesta dei servizi invianti. …[continua…]

Comunità alloggio CASA MARIA ROSA

La Comunità Casa Maria Rosa è una comunità alloggio di tipo B autorizzata per 10 posti letto. E’ situata al pian terreno di un edificio storico ristrutturato, nel centro di Alba.  …[continua…]

Comunità alloggio AURORA

E’ una comunità alloggio di tipo B: offre ospitalità ed assistenza a carattere residenziale a soggetti disabili adulti, garantendo loro mediante il personale educativo e d’assistenza tutelare tutte quelle cure che normalmente sono prestate … [continua…]

I gruppi appartamento

Gruppo appartamento ARIETE

È una S.R.P. 2.3 che accoglie pazienti in carico al Dipartimento di Salute Mentale per rispondere a specifiche esigenze di residenzialità assistita, rivolta però a persone che sono giunte in una fase avanzata di reinserimento sociale… [continua…]

Gruppo appartamento SOTTOSOPRA

È un gruppo appartamento per soggetti disabili intellettivi di grado medio cui si accompagna una insufficiente autonomia nella gestione quotidiana.… [continua…]

Racconigi3

Gruppo Appartamento PEPENERO

Il G.A. Pepenero rivolge il suo servizio a persone con disabilità lieve, a cui si accompagnano una discreta autonomia nella gestione quotidiana e con la necessità di un sostegno emotivo e di un accompagnamento… [continua…]

Racconigi2

Gruppo Appartamento TETTI BLU

Il gruppo appartamento Tetti Blu prende il nome dal complesso residenziale sito a due passi dalla chiesa del Divin Maestro, in Alba, rappresenta una soluzione abitativa per disabili fisici (grazie anche a soluzioni di “domotica”) e psichici con discrete abilità sociali e relazionali residue… [continua…]

140620096672

Gruppo Appartamento LA ROCCA

E’ un Gruppo Appartamento di tipo “B” che offre ospitalità ed assistenza a carattere residenziale (a tempo determinato o indeterminato) a soggetti disabili intellettivi… [continua…]

Ariete

Gruppo appartamento DUE PASSI

È una S.R.P. 3.2 che accoglie pazienti in carico al Dipartimento di Salute Mentale per rispondere a specifiche esigenze di residenzialità assistita, rivolta però a persone che sono giunte in una fase avanzata di reinserimento sociale.… [continua…]

sipuofare stanza ps

Gruppo appartamento SIPUOFARE

Il gruppo appartamento “Sipuòfare” è stato pensato e realizzato come l’anello mancante in quanto una parte degli utenti della psichiatria che terminano il percorso nella comunità psichiatrica Emmaus o che vengono proposti alla Cooperativa … [continua…]

Servizi Territoriali

I servizi territoriali

Il Territorio racchiude in sè due servizi storici della cooperativa come il Servizio Territoriale di Alba, attivo dal 2008, e il Servizio Territoriale di Bra, attivo dal 2005. Inoltre, all’interno dell’Area, trovano casa i Servizi di accompagnamento e accoglienza rivolti alle fasce deboli della popolazione, l’educativa presso le case di riposo e i servizi di clinica rivolti ai privati.

L’obiettivo dell’Area è quello di creare uno spazio di condivisione e di confronto rispetto alle multi-problematicità riscontrate all’interno del funzionamento quotidiano dei servizi, favorendo quindi lo sviluppo di modelli di lavoro efficaci che sappiano valorizzare le risorse presenti e risolvere le criticità emerse.

L’Area Territorio si pone come punto di incontro, di mediazione e di filtro sia su un livello interno alla nostra organizzazione, fornendo collegamento tra gli operatori dei Servizi (una cinquantina) e la Direzione, sia un livello esterno con l’ambizione di contaminare e stimolare le reti sociali attraverso la diffusione di buone prassi e modelli operativi efficaci che vengono sperimentate all’interno dei Servizi. In questo senso la funzione propria dell’Area è quella di produrre una stimolazione culturale rispetto ai temi dell’inclusione sociale all’interno dei territori.